sabato 10 giugno 2017

Legioni Perdute: vedremo mai la 2a e l'11a?

ENGLISH VERSION BELOW

Le Legioni Perdute sono sempre state un grande mistero di Warhammer 40.000, ma ora sorge una grossa novità grazie al nuovo romanzo Dark Imperium, una scena che potrebbe darci una speranza per il ritorno di entrambe.


Nel Capitolo 12 di Dark Imperium, Roboute Guilliman parla con Cawl Inferiore, una macchina creata per simulare la sua stessa mente e che funziona sia da intermediario che da backup di sé stesso. Ad un certo punto, discutendo:
Inoltre, ha continuato l'impianto sperimentale e il monitoraggio dei semi genetici finora inutilizzati su soggetti sperimentali. Quelli delle Legioni Seconda, Terza, Quarta, Ottava, Undicesima, Dodicesima, Quattordicesima, Quindicesima, Sedicesima, Diciassettesima e Ventesima non mostrano segni di degradazione o incidenza di sgradite tendenze all'interno dei recipienti. Tutto è in regola, mio signore, l'Arcimagos Belisarius Cawl vi rassicura. E' così soddisfatto che sono stato istruito di ripeterle la richiesta di immissione di queste linee genetiche all'interno di una produzione completa e il permesso di servire l'Imperium come l'Imperatore voleva.
Sebbene il tradimento delle Legioni non sia dettato dalla genetica, ma spesso e volentieri dal rapporto creatosi con il proprio primarca, oltre a vari altri fattori minori, attualmente Guilliman si rifiuta di concedere il permesso. D'altronde ha senso, l'Eresia finisce nel 014.M31, lui è stato messo in stasi nel 121.M31, ritorna nel 999.M41 e questo discorso avviene nel 111.M42. Guilliman ha vissuto solo 219 anni dall'Eresia, per lui è ancora una ferita piuttosto fresca e ha senso che per ora non voglia rivedere in massa i figli dei fratelli che lo hanno tradito, per quanto la genetica non causi in loro tendenze a tradire e abbia lui stesso collaborato e stimato legionari lealisti provenienti da Legioni Traditrici, primo tra tutti Barabas Dantioch.
Il dettaglio che è stupisce è Seconda e Undicesima, ossia e due Legioni Perdute. L'Imperium possiede ancora i loro semi genetici, quindi chissà, forse un giorno Guilliman deciderà di riutilizzare gli Space Marine al massimo delle loro potenzialità come sostenuto dal Cawl Inferior e forse scopriremo finalmente chi sono le Legioni Perdute o quali caratteristiche donano i loro seme genetici, sopratutto se potenziati da Cawl.

Se non sapete nulla sul discorso riguardante le Legioni Perdute e volete capirlo meglio, vi consiglio la lettura di questo articolo del 2015, ogni volta aggiornato con nuove informazioni: Background: Le due Legioni Perdute.

ENGLISH VERSION

The Lost Legions has always been a great Warhammer 40.000 mistery, but now it comes a huge news thanks to the new Dark Imperium novel, a scene that could give us hope to see their return.

During Chapter 12 of Dark Imperium, Roboute Guilliman talks to Cawl Inferior, a machine created to simulate Cawl's mind and that works like his intermediary and a backup of his mind. At some points, talking:
Furthermore, he has continued experimental implantation and monitoring of the thus-far unused gene-seed in experimental test subjects. That of the Second, Third, Fourth, Eighth, Eleventh, Twelfth, Fourteenth, Fifteenth, Sixteenth, Seventeenth and Twentieth Legions all show no sign of degradation or incidence of unwelcome tendencies within the recipients. All is well, my lord, Archmagos Belisarius Cawl reassures you. He is so satisfied that I am instructed to repeat his request that those gene-lines be put into full production and be allowed to serve the Imperium as the Emperor intended.
Even though Legions betrayal isn't based on genetics, but almost always on the relationship between Legionary and Primarch, as well as several other minor factors, Guilliman is currently refusing to give his permission. On the other hand, it makes sense; the Heresy ends in 014.M31, Guilliman was put in stasis in 121.M31, he returns in 999.M41 and this dialogue happens in 111.M41. Guilliman only lived 219 years since the Heresy, it's still a fresh wound for him and it makes sense that he still doesn't want to see a great number of sons of the brothers that betrayed him. although genetics doesn't cause them to betray and Guilliman himself has collaborated and honored loyalist legionaries from Traitor Legions, first of all Barabas Dantioch.
What's surprising is the Second and Eleventh, the two Lost Legions. The Imperium still possess their gene-seeds, so who knows, maybe one day Guilliman will decide to re-use Space Marines to their maximum potential as claimed by the Cawl Inferior and pheraps we'll finally discover who the Lost Legions are or which attributes their gene-seeds give, especially if boosted by Cawl.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni fin dall'inizio dei tempi